iOS 11.3, Apple finalmente rende disponibile l’update

di Francesco Siciliani 0

Dopo beta e beta di attesa, finalmente Apple ha rilasciato l’aggiornamento ad iOS 11.3 per i dispositivi supportati. Arriva il check per la salute della batteria e tanto altro. Ancora, arrivano anche gli update per watchOS, tvOS, macOS e per HomePod!

iOS 11.3

L’aggiornamento di iOS porta con se diverse novità, tra le quali la più attesa dagli utenti che posseggono iPhone meno recenti e con batterie non troppo in salute. iOS 11.3 infatti aggiunge nuove funzionalità per mostrare lo stato della batteria e suggerire se abbia o meno bisogno di assistenza. Queste funzionalità sono presenti in Impostazioni -> Batteria e verranno attivate su iPhone 6 e modelli successivi. In più, sulle batterie con problemi, il nuovo iOS permette di gestire la funzione della gestione energetica che calibra dinamicamente le prestazioni di alcuni componenti del sistema, in modo da evitare spegnimenti improvvisi, introdotta per la prima volta in iOS 10.2.1.

Ancora, per gli sviluppatori in primis e poi anche per gli utenti che troveranno tante app interessanti, arriva il nuovo ARKit 1.5 che, oltre alle superfici orizzontali come tavoli e sedie, è ora in grado di riconoscere e posizionare oggetti virtuali su superfici verticali come muri e porte e può mappare in modo più preciso superfici irregolari come tavoli circolari.

Su iPhone X poi arrivano le nuove Animoji del drago, del leone, del teschio e dell’orso bruno che si aggiungono alle precedenti per un totale di 16 personaggi.

Ancora, arrivano dei miglioramenti per iMessage in ambito business, ma niente ancora iMessage in the Cloud, e una nuova funzionalità nell’app Salute.

Ecco il changelog completo dell’aggiornamento:

Realtà aumentata

  • ARKit 1.5 consente agli sviluppatori di posizionare oggetti digitali non solo su superfici orizzontali, ma anche su quelle verticali quali pareti o porte.
  • Consente di rilevare e incorporare nelle esperienze AR elementi come, ad esempio, locandine di film e opere d’arte.
  • Consente di visualizzare gli oggetti del mondo reale tramite una vista a risoluzione superiore della fotocamera durante le esperienze di realtà aumentata.

Stato Batteria su iPhone (beta)

  • Mostra informazioni relative al valore di capacità e alle prestazioni di picco della batteria di iPhone.
  • Indica se la funzionalità di gestione delle prestazioni, l’opzione che gestisce la potenza di picco per evitare lo spegnimento imprevisto del dispositivo, è attiva e consente di disabilitare l’opzione.
  • Quando necessario, consiglia la sostituzione della batteria.

Gestione ricarica iPad

  • Salvaguarda la batteria quando iPad rimane collegato a lungo a una sorgente di energia, ad esempio, quando viene utilizzato nei centri visitatori, nei punti vendita o in stazioni di ricarica.

Animoji

  • Quattro nuovi Animoji disponibili su iPhone X: leone, orso, drago e teschio.

Privacy

  • Con funzionalità Apple che richiedono l’utilizzo di informazioni personali, consente la visualizzazione di un’icona associata a un link che fornisce informazioni dettagliate sull’utilizzo e sulla protezione dei dati.

Business Chat (Beta) – Solo Stati Uniti

  • Possibilità di comunicare con le aziende per porre facilmente domande, pianificare appuntamenti ed effettuare acquisti all’interno dell’applicazione Messaggi su iPhone e iPad.

Health Records (Beta) – Solo Stati Uniti

  • Possibilità per medici e strutture sanitarie e di ricerca di accedere alle cartelle cliniche e visualizzare risultati di laboratorio, vaccinazioni e altro in una linea con le funzioni attivate dall’utente.

Apple Music

  • Introduce un nuovo modo di guardare i contenuti, inclusa una sezione aggiornata di videoclip con playlist video esclusive.
  • Consente di trovare amici con gusti musicali simili tramite suggerimenti aggiornati di Apple Music che mostrano quali generi vengono ascoltati dagli altri utenti e dagli amici in comune che li seguono.

News – Solo Stati Uniti

  • Gli articoli in primo piano (Top Stories) vengono sempre presentati come primo risultato nella sezione For You.
  • Consente di guardare i video migliori (Top Videos) curati dalla redazione di New

App Store

  • Introduce la possibilità di ordinare le recensioni degli utenti pubblicate sulle pagine dedicate ai prodotti in base alla loro utilità, alle valutazioni positive o negative e alla data di pubblicazione.
  • Migliora la qualità delle informazioni fornite sul pannello Aggiornamenti indicando la versione dell’app e le dimensioni del file.

Safari

  • Aiuta a proteggere la privacy completando automaticamente nomi utente e password solo dopo aver selezionato le opzioni nel campo di inserimento del modulo web.
  • Include avvisi nel campo di ricerca smart quando interagisci con password o carte di credito su pagine web non codificate.
  • L’opzione di completamento automatico dei nomi utente e delle password è ora disponibile nelle viste web delle app.
  • Gli articoli condivisi da Safari a Mail vengono formattati utilizzando di default la modalità Reader, quando l’opzione è disponibile.
  • Le cartelle salvate in Preferiti ora mostrano le icone dei segnalibri in esse contenute

Tastiere

  • Aggiunge due nuovi layout Shuangpin.
  • Aggiunge il supporto per tastiere hardware collegate che utilizzano il layout Turco-F.
  • Migliora le tastiere in cinese e giapponese e offre una migliore accessibilità su dispositivi da 4.7 e 5.5 pollici.
  • Consente di tornare alla tastiera con un solo tocco dopo aver dettato un contenuto.
  • Risolve un problema per cui l’opzione di correzione automatica poteva inserire in modo errato parole con l’iniziale maiuscola.
  • Risolve un problema su iPad Pro che impediva il corretto funzionamento della Smart Keyboard di iPad dopo la connessione a un punto di accesso Wi-Fi captive.
  • Risolve un problema per cui la tastiera in lingua thai, in modalità orizzontale, poteva passare in modo incorretto al layout numerico.

Accessibilità

  • App Store aggiunge il supporto di accessibilità con testo di grandi dimensioni e in grassetto consentendo di personalizzare la visualizzazione sullo schermo.
  • L’opzione di inversione dei colori aggiunge supporto per immagini web e messaggi di Mail.
  • Migliora l’esperienza “Real-time text” e aggiunge supporto per l’opzione RTT con il gestore T-Mobile.
  • Migliora il passaggio tra le diverse app su iPad per utenti che utilizzano le opzioni VoiceOver e “Controllo interruttori”.
  • Risolve un problema per cui VoiceOver poteva descrivere in modo errato lo stato del Bluetooth e delle icone badge di notifica.
  • Risolve un problema per cui, utilizzando VoiceOver, il pulsante di interruzione della chiamata poteva non essere visualizzato sull’app Telefono.
  • Risolve un problema per cui, utilizzando VoiceOver, la valutazione integrata delle app poteva non essere accessibile.
  • Risolve un problema per cui la riproduzione dell’audio poteva presentare distorsioni utilizzando l’opzione “Ascolto dal vivo”.

Altri miglioramenti e correzioni

  • Introduce supporto per lo standard AML e fornisce ai servizi di soccorso dati di localizzazione del chiamante più accurati in caso di emergenza (nei paesi che supportano la funzionalità).
  • Aggiunge supporto per l’autenticazione del software consentendo agli sviluppatori di creare e abilitare accessori compatibili con HomeKit.
  • L’app Podcast ora supporta la riproduzione degli episodi con un singolo tocco e consente di scoprire di più su ciascuna puntata grazie alla sezione Dettagli.
  • Migliora le prestazioni dell’opzione di ricerca per utenti con note di lunghe dimensioni in Contatti.
  • Migliora le prestazioni delle opzioni Handoff e “Appunti condivisi” quando entrambi i dispositivi sono connessi alla stessa rete Wi-Fi.
  • Risolve un problema che poteva impedire la riattivazione dello schermo con chiamate in entrata.
  • Risolve un problema che poteva ritardare o impedire la riproduzione dei messaggi della segreteria visiva.
  • Risolve un problema che poteva impedire l’apertura dei link web in Messaggi.
  • Risolve un problema che poteva impedire agli utenti di tornare all’app Mail dopo aver visualizzato in anteprima l’allegato di un messaggio.
  • Risolve un problema di Mail per cui le notifiche eliminate potevano venire visualizzate nuovamente sul blocco schermo.
  • Risolve un problema che poteva far scomparire l’ora e le notifiche dal blocco schermo.
  • Risolve un problema che poteva impedire ai genitori di utilizzare Face ID per approvare le richieste di acquisto.
  • Risolve un problema dell’app Meteo per cui le condizioni meteorologiche potevano non venire aggiornate correttamente.
  • Risolve un problema per cui i contatti potevano non essere sincronizzati alla rubrica dell’auto quando connessi tramite Bluetooth.
  • Risolve un problema che poteva impedire alle app audio aperte in background di venire riprodotte correttamente in auto.

Ricordiamo che iOS 11.3 può essere scaricato su iPhone 5s e modelli successivi, su tutti i modelli iPad Air e iPad Pro, su iPad di quinta e sesta generazione, iPad mini 2 e successivi e iPod touch di sesta generazione. Per aggiornare non dovete far altro che andare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software e avviare il download.

watchOS 4.3

L’aggiornamento di watchOS 4.3 per Apple Watch porta con se diverse migliorie anche se non estremamente rilevanti. Eccole di seguito:

  • Possibilità di controllare il volume e la riproduzione di HomePod attraverso Apple Watch
  • Ritorna finalmente il controllo della riproduzione della musica su iPhone tramite Watch
  • La modalità Nighstand è ora fruibile con qualsiasi orientamento dell’orologio
  • La watchface di Siri di arricchisce di nuove funzioni
  • Risoluzione di alcuni bug e miglioramenti alle prestazioni del sistema

tvOS 11.3

Anche qui i miglioramenti non sono tantissimi ma ve li riepiloghiamo di seguito:

  • Migliorato il supporto alla funzione Match Content
  • Switch automatico tra i diversi frame rate su Apple TV di quarta generazione
  • Modalità automatica di switch ad AirPlay durante la visualizzazione di video
  • Aggiunte nuove funzioni per il mobile device management (MDM) relativamente alle restrizioni di utilizzo.

macOS 10.13.4

macOS 10.13.4 migliora la stabilità, le prestazioni e la sicurezza del Mac:

  • Aggiunto il supporto per le conversazioni di “Chat con l’azienda” in MEssaggi (solo negli Stati Uniti)
  • Aggiunto il supporto per i processori grafici esterni (eGPU)
  • Risolti i problemi che impedivano la corretta visualizzazione della grafica in alcune app su iMac Pro
  • Consente di passare al pannello aperto più a destra usando CMD+9 su Safari
  • Aggiunge la possibilità di ordinare i preferiti di Safari per nome o URL facendo doppio clic e scegliendo “Ordina per…”.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione delle anteprime dei link in Messaggi
  • Aiuta a proteggere la privacy riempendo automaticamente i nomi utente e le password solo dopo che sono stati selezionati nel campo di un modulo web in Safari
  • Mostra un avviso nel campo di ricerca smart di Safari quando interagisci con moduli relativi a password o carte di credito su pagine web non codificate
  • Mostra icone e link relativi alla privacy per spiegare il modo in cui i dati verranno utilizzati e protetti quando le funzionalità Apple richiedono l’uso di informazioni personali

HomePod 11.3

L’update, che si trova nell’applicazione “Casa” di iOS, è relativo solo a ottimizzazioni di stabilità e qualità software.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.