iPad con Apple Pencil: ecco la novità dell’evento Apple del 27 Marzo

di Francesco Siciliani 0

Apple ha tenuto un evento mediatico nella giornata del 27 Marzo e noi vogliamo riepilogare tutte le novità presentate come il nuovo iPad con Apple Pencil.

Apple ha quindi presentato, nella giornata di ieri, un nuovo iPad dedicato alla fascia entry-level, nonché perfetto per gli studenti. Non sono mancate altre novità, anche post evento quindi scopriamo tutto di seguito.

iPad con Apple Pencil

Apple ha presentato quindi il nuovo iPad da 9.7 pollici con Touch ID e compatibile con Apple Pencil. Niente soluzioni “pro”, niente smart connector ma il supporto alla Pencil per una migliore fruizione per gli studenti, ad esempio con l’annotazione e la realizzazione di progetti creativi. Caratterizzato da prestazioni ancora più elevate e progettato per potenti app AR, a partire da €359, questo iPad risulta molto interessante magari anche con gli sconti education.

Il nuovo iPad con Apple Pencil, a livello di specifiche tecniche, può contare su un display Retina, sul chip A10 Fusion, su una fotocamera posteriore da 8 megapixel, su una fotocamera frontale FaceTime HD, su un’autonomia di 10 ore, sul Touch ID, supporto LTE fino a 300 Mbps nella versione Cellular, GPS, giroscopio e accelerometro. Ancora, lo speaker è stereo.

La vera novità rilevante, rispetto all’iPad di quinta generazione visto l’anno scorso, è il supporto alla Apple Pencil. Lo schermo Retina da 9,7 pollici dell’iPad supporta quindi la Apple Pencil. Apple Pencil offre un’esperienza di disegno incredibilmente fluida e naturale. Gli evoluti sensori misurano la pressione e l’inclinazione, per garantire un’accuratezza e una precisione al pixel e una bassa latenza per attività che spaziano dal prendere appunti al tracciare disegni in app come Notability, Pages, Numbers, Keynote e Microsoft Office. La tecnologia palm rejection dell’iPad permette agli utenti di appoggiare la mano sullo schermo mentre utilizzano Apple Pencil.

Parlando di hardware, il nuovo iPad è dotato del chip A10 Fusion progettato da Apple con architettura a 64 bit di livello desktop, che offre prestazioni della CPU e prestazioni grafiche superiori rispettivamente del 40% e del 50%, per una buonissima esperienza multitasking e un utilizzo fluido delle app graficamente più complesse. La fotocamera frontale e quella posteriore offrono buone prestazioni in condizioni di scarsa luminosità e la possibilità di registrare video HD, caratteristiche che le rendono ideali per la scansione di documenti, la creazione di filmati e le videochiamate con FaceTime. Apple poi ha parlato di AR e delle potenzialità del suo nuovo prodotto. Il nuovo iPad è un ampio schermo che permette di visualizzare esperienze AR coinvolgenti. Il suo display Retina, il potente chip, le fotocamere migliorate e i sensori avanzati, tra cui un giroscopio e un accelerometro per il rilevamento preciso del movimento, sono progettati per supportare app AR di prossima generazione.

Il design non cambia rispetto all’anno scorso ma il prodotto resta costruito per garantire robustezza e mobilità. Il nuovo iPad con Apple Pencil da 9,7 pollici presenta un guscio unibody in alluminio e connessione wireless ultraveloce che può fornire connessioni dati cellulari due volte più veloci, così da rendere ancora più facile rimanere connessi ovunque. Grazie all’Apple SIM, i clienti possono collegarsi a piani dati wireless direttamente dal proprio dispositivo quando sono in viaggio in più di 180 paesi e regioni nel mondo.

iPad è la nostra visione del futuro del computing, e centinaia di milioni di persone nel mondo lo usano ogni giorno al lavoro, a scuola e per divertimento. Il nuovo iPad 9,7″ parte dalle caratteristiche più amate e apprezzate del nostro iPad più popolare e le perfeziona per favorire la creatività e l’apprendimento,” ha dichiarato Greg Joswiak, Vice President Product Marketing di Apple. “Il nostro iPad più popolare e accessibile supporta ora la Apple Pencil, offrendo ad ancora più utenti tutte le evolute capacità di uno dei nostri strumenti più creativi di sempre. Questo iPad integra inoltre il potente chip A10 Fusion, oltre a un ampio e brillante display Retina, fotocamere ottimizzate e sensori evoluti, con cui è possibile dare vita a incredibili esperienze AR semplicemente impossibili su altri dispositivi. – dichiara Apple

Parliamo di prezzi e disponibilità. iPad è disponibile nei colori argento, grigio siderale e nella nuova finitura oro a partire da €359 per il modello da 32GB Wi-Fi e da €489 per il modello da 32GB Wi-Fi + Cellular presso apple.com e gli Apple Store. E’ anche disponibile presso i rivenditori autorizzati Apple e alcuni operatori (i prezzi potrebbero variare).

Ancora, la Apple Pencil è disponibile per l’acquisto separatamente a €99 e le scuole possono acquistare iPad e Apple Pencil ad un prezzo scontato. Gli studenti iscritti al sito education di Apple possono acquistare iPad a 329€.

App e funzionalità dedicate alle scuole

Parliamo delle novità software dedicate all’istruzione, sviscerate ieri da Apple durante l’evento.

“Creatività per tutti” è un nuovo programma didattico gratuito che aiuta gli insegnanti a integrare in maniera facile e divertente argomenti quali disegno, musica, regia e fotografia nei piani scolastici di qualsiasi materia. Questa nuova offerta si unisce all’iniziativa di successo “Everyone Can Code” sviluppata da Apple, in una serie di programmi unici nel loro genere e ideati per mantenere alto il livello di coinvolgimento e interazione degli studenti.

Il programma “Creatività per tutti” è studiato per sfruttare l’enorme potenzialità del nuovo iPad 9,7″ e di Apple Pencil, per consentire a studenti e insegnanti di essere ancora più creativi. Per gli istituti scolastici il nuovo iPad è disponibile a un prezzo scontato ed è ancora più versatile e potente che mai, con un ampio display Retina, il chip A10 Fusion, fotocamere ottimizzate e sensori evoluti; offre inoltre una portabilità straordinaria, un’incredibile facilità d’uso e una batteria che dura tutto il giorno. Con l’iPad, insegnanti e studenti possono accedere ad app gratuite, potenti e integrate come Pages, Numbers, Keynote, GarageBand, Clips e iMovie, in aggiunta alle oltre 1,3 milioni di app sviluppate per iPad e disponibili sull’App Store.

Apple ha presentato inoltre Schoolwork, una nuova potente app che aiuta gli insegnanti a creare compiti, analizzare i progressi degli studenti e sfruttare la potenza delle app durante le lezioni. Schoolwork si basa sul successo dell’app Classroom di Apple, utilizzata da scuole di tutto il mondo per integrare l’iPad nelle classi. Schoolwork e Classroom sono progettate per aiutare insegnanti e amministratori a ottenere il meglio dall’integrazione della tecnologia Apple nelle scuole.

Apple poi aggiorna la suite di app per la produttività iWork (Pages, Numbers e Keynote) con nuove funzioni che consentono di creare facilmente fogli di calcolo, presentazioni e documenti ancora più creativi sull’iPad. Per la prima volta gli utenti potranno disegnare o scrivere con la Apple Pencil direttamente in Pages, Numbers e Keynote. Con questi strumenti evoluti e intuitivi tutti gli utenti, dagli studenti ai professionisti, possono dare nuova vita ai documenti con disegni, illustrazioni, grafici e tanto altro. Apple Pencil consente inoltre di aggiungere colore, texture e altri particolari a qualsiasi disegno in modo facile e preciso.

Smart Annotation, presentato oggi in versione beta, è uno strumento innovativo di Pages che permette di scrivere, ricevere e integrare facilmente feedback nei documenti con Apple Pencil. Con Smart Annotation, commenti e proof mark si fissano in maniera dinamica al testo. Quando un utente integra il suo feedback e il documento si aggiorna, le altre annotazioni rimangono legate al testo cui sono state originariamente aggiunte.

La possibilità di creare libri in Pages per iOS e macOS consente a tutti di dar vita a libri digitali divertenti e interattivi, dai racconti ai diari di viaggio. Gli utenti possono iniziare a scrivere un libro partendo da numerosi modelli, per poi personalizzarli con disegni creati grazie ai nuovi strumenti di iWork o con immagini e video dalla libreria. Possono inoltre collaborare in tempo reale con i compagni di classe o i colleghi per sviluppare insieme un progetto su iPad, iPhone, Mac e iCloud.com. I libri possono essere condivisi con tutti e appaiono splendidi in iBooks.

Infine, lo storage dedicato agli studenti su iCloud diventa molto più ampio. iCloud permette di archiviare in sicurezza i documenti e i progetti creativi degli studenti, tenendoli aggiornati, protetti e accessibili da qualsiasi dispositivo. A partire da oggi, tutti gli insegnanti e gli studenti con un ID Apple gestito hanno accesso a 200GB di spazio di archiviazione gratuito iCloud.

Nuovi colori per Cover e Cinturini

Colori brillanti e design unici: con l’arrivo della primavera, Apple presenta la nuova collezione di cinturini. Fra le novità di questa stagione vediamo cinturini in nylon intrecciato con righe bianche e colorate per un look fresco e vivace, esclusivi cinturini Nike in tinta con gli ultimi modelli di scarpe da corsa, e un nuovo straordinario bordo a contrasto per i cinturini Apple Watch Hermès. A fine mese tutti i nuovi cinturini saranno disponibili online su apple.com, presso alcuni Apple Store e rivenditori autorizzati Apple.

Nuovi colori anche per le custodie per iPad Pro 10.5, iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus e per le Smart Cover.

Custodie-iPad-Pro-105 iphone-x-8-plus-custodie-colori applei-pad-pro-custodia-colori-900x506

Annunci Logitech

Anche Logitech è stata presente all’evento di Apple di ieri. L’azienda ha realizzato una tastiera-custodia per iPad e una nuova matita simile ad Apple Pencil.

Durante l’evento Educational di Apple appena concluso Logitech ha presentato la sua nuova Logitech Crayon, ovvero una versione low cost di Apple Pencil con alcuni piccole differenze.

La nuova matita è ovviamente compatibile con i nuovi iPad presentati durante l’evento e consente quindi di avere al costo contenuto un pacchetto completo per tutti quegli alunni in cerca di un dispositivo elettronico destinato allo studio.

La nuova Crayon avrà un costo al pubblico di 49$ (si attende ovviamente di capire anche il corrispettivo prezzo italiano). Una nuova e interessante proposta quindi per il settore educational, settore nel quale Apple dimostra di continuare a credere dedicando notevole attenzione.

Oltre alla nuova stilo Crayon l’azienda ha presentato anche il nuovo case con tastiera Rugged Combo 2, decisamente particolare per due motivazioni. La prima è senza dubbio la presenza di uno smart connector e la seconda sono le dimensione alquanto generose, pensate per un utilizzo scolastico passibile di un utilizzo poco ortodosso da parte degli studenti. Non si conoscono ancora dettagli su prezzi e disponibilità italiani ma sappiamo che arriverà in USA a 99 dollari in estate.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.